Blog



Sarto/a prototipista: che cos’è?

Sarto/a prototipista: che cos’è?

Fonte immagine: telegraph.co.uk

Il sarto/a prototipista è una delle figure più importanti nella realizzazione di un capo di moda. Sono davvero poche le scuole dove è possibile imparare quest’arte sartoriale. Scopri che cos’è un sarto/a prototipista perché è così importante.

Nel mondo della moda e nell’industria tessile il sarto/a prototipista è una delle figure professionali più importanti e ricercate al punto che per alcuni è quasi introvabile, questo a causa dell’industrializzazione che ha preso il posto dei laboratori sartoriali e del fatto che sono poche le scuole in grado di insegnare questa arte. Ma di cosa si occupa precisamente una sarta prototipista? Se vuoi diventare sarto/a ecco la risposta.

Che cos’è la sarta prototipista?

Il sarto/a prototipista è la figura professionale che si occupa di realizzare uno o più prototipi, ovvero un capo campione che viene tagliato e cucito a mano dal sarto/a realizzando quello che il modellista ha progettato, per fare questo servono grande competenza e pazienza. Il risultato finale non è un capo di prova, come una tela, ma un indumento che ha le stesse caratteristiche di quello che verrà prodotto se lo stilista ed il modellista approveranno il capo. Lo scopo è quello di valutare tutti gli aspetti che riguardano l’abito:

  • La stoffa è quella giusta?
  • Il prodotto finale rispetta l’idea originale dello stilista?
  • Quanto costerà produrlo?
  • Ha la vestibilità giusta?

 

Il prototipo è tutto

I fattori elencati rendono il prototipo tutt’altro che definitivo ma il banco di prova con cui sperimentare  che cosa cambia a seconda di tanti fattori, come la disponibilità di un tessuto o di altri elementi che comporranno il capo da produrre. Per questo, un sarto/a prototipista spesso può ritrovarsi a cucire lo stesso abito più e più volte, collaborando con i modellisti finché non viene raggiunto un risultato soddisfacente Infatti spesso è necessario cucire più di un prototipo, poiché un tessuto può comportarsi diversamente a seconda anche della tinta che viene applicata.

Un sarto/a prototipista non si occupa solo di realizzare il prototipo da sottoporre al giudizio dello stilista e del modellista, ma ha anche il compito di realizzare prototipi destinati ad altri scopi come per esempio quelli che devono essere fotografati per uno shooting fotografico o per un catalogo; in questo caso il capo deve avere delle misure inferiori.

 

Fonte: Arenadomani

CONTATTI
SCRIVICI

(leggi)

[recaptcha]